L'OSTEOPATIA IN SVIZZERA

In Svizzera l’osteopatia è una medicina manuale di prima intenzione, complementare alla medicina convenzionale allopatica.

La Federazione Svizzera degli Osteopati (FSO – SVO) è l'associazione mantello degli osteopati svizzeri e raggruppa esclusivamente professionisti con un curriculum che risponde a dei criteri di formazione ed aggiornamento molto esigenti, seguendo le norme imposte dalla Conferenza Svizzera delle Direttrici e dei Direttori cantonali della Sanità (CDS – GDK).

CASSE MALATI

Il paziente che desidera consultare un osteopatia è tenuto ad informarsi anticipatamente sulle condizioni del proprio contratto presso la propria assicurazione malattia.

Allo stato attuale, in Svizzera, l'osteopatia non viene rimborsata dalle assicurazioni di base (LAMal) o infortunio (LAINF).

Molte compagnie assicurative propongono dei piani assicurativi complementari che vanno stipulati separatamente dall'assicurazione malattia di base. Queste assicurazioni rimborsano generalmente una parte anche consistente dei costi generati dalle cure dispensate da un osteopata. Le assicurazioni complementari (medicina alternativa, natura, ecc.) presentano molte variabili e prezzi differenti; vogliate informarvi chiedendo consulenza ad una delle casse malattia svizzere: vi verrè proposto un pacchetto adeguato alle vostre esigenze.


In caso di infortunio, il medico curante che lo ritenesse necessario, può inoltrare all'assicurazione infortuni un'istanza di presa a carico dei costi per il trattamento osteopatico. Dopo valutazione da parte del medico di fiducia, l'assicurazione infortuni esprimerà il proprio consenso o dissenso alla presa a carico parziale o totale dei costi generati dalle cure.

Medico con i file